S5661
Santiago e l’Italia

ATTI
del Convegno Internazionale di Studi
(Perugia, 23-26 Maggio 2002)

a cura di
Paolo Caucci von Saucken

Perugia 2005, 880 pagine con 102 illustrazioni
Prezzo di copertina € 75,00

ISBN 978-88-95945-01-9

Download:
Indice (17 Kb)
Presentazione (73 Kb)
Se non riesci a leggere i file PDF, puoi scaricare gratuitamente Acrobat Reader.

   Si raccolgono in questo volume i contributi presentati al Convegno internazionale di Studi celebrato a Perugia dal 23 al 26 Maggio del 2002 in occasione del ventesimo anniversario della fondazione del Centro Italiano di Studi Compostellani.
   Per l’occasione sono convenuti a Perugia, dall’Italia e dall’estero, i maggiori esperti europei che trattano i temi connessi alla grande civiltà del pellegrinaggio compostellano, i quali hanno messo in evidenza le problematiche, emerse nelle altre nazioni, che sono strettamente correlate alle peculiari manifestazioni in Italia.
   Gli interventi dei Relatori riguardano la spiritualità, il linguaggio, l’arte, la storia e la cultura, con risvolti nella politica, nell’economia, nel costume e nella mentalità dei popoli.
   Gli studi compostellani, infatti, non possono ridursi ad una sola disciplina e nemmeno ad un solo periodo. L’indagine, pertanto, riguarda un ampio periodo che si estende dal Medioevo fino ai nostri giorni, e rivela la complessità della materia compostellana, viva, pulsante e in continua evoluzione, in grado di influenzare ed orientare gli stessi settori della produzione scientifica.
   Il Convegno amplia così gli studi finora condotti dal Centro Italiano di Studi Compostellani, delinea lo status quæstionis della tradizione compostellana in Italia e, soprattutto, definisce campi, priorità e indirizzi per una corretta e proficua impostazione dell’indagine futura.