S394
Bari-Santiago-Bari

Il viaggio, il pellegrinaggio, le relazioni.
Atti del Convegno internazionale di studi
(Bari, 21 marzo 2019)

a cura di Rosanna Bianco

Collana: Atti, 8



320 pagine
con 99 illustrazioni in quadricromia

Prezzo di copertina € 60,00

ISBN 978-88-95945-23-1

Download:
Sommario (85 Kb)
Presentazione (171 kb)
Se non riesci a leggere i file PDF, puoi scaricare gratuitamente Acrobat Reader.

 


Rassegna Stampa

 

    L’incontro di studio è stato promosso nell’ambito di una stretta collaborazione tra l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e l’Università di Santiago de Compostela , avviata nel 1999 e proseguita negli anni.
    La giornata di studio e gli Atti hanno registrato il contributo di storici, antropologi, studiosi di letteratura e di teatro , storici dell’arte: infatti, un tema complesso come il pellegrinaggio, come scrive Paolo Caucci von Saucken nel suo saggio , «non può essere che studiato in una prospettiva interdisciplinare e in relazione all’intera civiltà che lo ha generato » e il pellegrinaggio compostellano deve essere visto in connessione con quello diretto a Roma, a Gerusalemme, a Monte Sant’Angelo.
    Al centro della riflessione sono il cammino e il viaggio di persone, di modelli, di artisti e di opere tra territori lontani uniti da una rete di percorsi , di strade, di relazioni. L’attenzione è stata rivolta alla ricostruzione della ricerca scientifica compostellana, ai pericoli del viaggio , alla figura di San Giacomo e al suo culto, alla tradizione letteraria e teatrale, ai Cammini europei verso Compostella , ai riconoscimenti del Cammino di Santiago da parte del Consiglio d’Europa e dell’Unesco, all’im-magine del pellegrino , alle relazioni artistiche tra la Puglia e la Galizia in particolare nel Medioevo e in Età moderna.